Pubblicazioni e Convegni


L’avv. Domenico Chinello affianca all’attività prettamente professionale una significativa produzione di pubblicazioni in materia giuridica.

In quest’ottica, collabora, da una quindicina d’anni, con diverse Riviste giuridiche di rilevanza nazionale, sia tradizionali cartacee, che telematiche, pubblicando articoli, commenti a nuove discipline normative e note a sentenza nelle materie in cui opera:

  1. Il dovere di correttezza della P.A. e le sanzioni per il ritardato pagamento dei contributi concessori, in “Urbanistica e appalti”, Ipsoa, 2003, p. 698;
  2. La comunicazione di avvio del procedimento nel caso di attività pre-procedimentali, in “Giornale di diritto amministrativo”, Ipsoa, 2003, p. 694;
  3. I piani di lottizzazione quali fonte di legittime aspettative. Attribuito rilievo al P.d.l. anche se non ancora approvato, in “D&G - Diritto e giustizia”, Giuffrè, 2003, fasc. 26, p. 53;
  4. Il termine per la presentazione delle offerte negli appalti pubblici: profili di illegittimità e momento d’impugnazione, in “Urbanistica e appalti”, Ipsoa, 2003, p. 1085;
  5. Il geometra può firmare progetti insieme all’ingegnere. Cemento armato, i contrasti del Giudice amministrativo. Giurisprudenza oscillante sulle competenze professionali, in “D&G - Diritto e giustizia”, Giuffrè, 2003, fasc. 33, p. 65;
  6. L’annullamento della concessione edilizia ed il dovere di congrua motivazione incombente sulla P.A., in “Rivista giuridica dell’edilizia”, Giuffrè, 2003, I, p. 970;
  7. Ristrutturazione e distanze legali nel nuovo Testo Unico sull’edilizia. La ricostruzione fedele non esige il rispetto delle distanze, in “D&G - Diritto e giustizia”, Giuffrè, 2003, fasc. 40, p. 74;
  8. La legittimazione ad impugnare la concessione edilizia altrui ed, in particolare, la legittimazione dei titolari di esercizi commerciali ad impugnare la concessione edilizia rilasciata ad un concorrente, in “Appalti Urbanistica Edilizia”, Master Edizioni, 2003, p. 75;
  9. L’insediamento delle industrie insalubri negli abitati: valutazione concreta della pericolosità ed idoneità delle cautele, in “Rivista giuridica dell’ambiente”, Giuffrè, 2003, p. 1061;
  10. Le competenze dei tecnici nella progettazione di capannoni industriali in cemento armato, in “Foro amministrativo - Cons. di Stato”, Giuffrè, 2003, p. 3746;
  11. Autorizzazioni edilizie e di commercio per realizzare un centro commerciale, in “Urbanistica e appalti”, Ipsoa, 2004, p. 89;
  12. Parti comuni condominiali e concessione edilizia, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2004, p. 15;
  13. Gare d’appalto e sanabilità dei documenti prodotti in sede di offerta, sulla Rivista telematica di diritto pubblico “www.lexitalia.it”, n. 3/2004;
  14. Adozione del P.R.G. e garanzie partecipative dei privati: quando l’accoglimento di un’osservazione impone la ripubblicazione del piano, in “Rivista giuridica dell’edilizia”, Giuffrè, 2004, I, p. 195;
  15. Accordo di programma: aspetti commerciali, urbanistici e ambientali, in “Urbanistica e appalti”, Ipsoa, 2004, p. 702;
  16. Sopraelevazione del lastrico solare, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2004, p. 317;

  17. Lottizzazioni abusive. Provvedimenti vincolati e avviso di procedimento, in “D&G - Diritto e giustizia”, Giuffrè, 2004, fasc. 28, p. 44;
  18. La ristrutturazione edilizia (commento alla c.d. “circolare Lunardi”), in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2004, p. 387;
  19. Antenne per telefonia cellulare e poteri regolamentari dei comuni, in “Enti pubblici”, Master edizioni, 2004, p. 67;
  20. Nuove costruzioni e necessità di comunicazione ai proprietari confinanti, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2004, p. 440;
  21. Autorizzazione paesaggistica a sanatoria e regime transitorio del D.Lgs. n. 42/2004, sulla Rivista telematica di diritto pubblico “www.giustamm.it”, n. 9/2004;
  22. La nuova disciplina dei beni culturali nel D.Lgs. 42/2004, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2004, p. 559;
  23. Adozione unitaria del P.R.G. e obbligo di astensione dei consiglieri interessati, in “Urbanistica e appalti”, Ipsoa, 2004, p. 1319;
  24. Orientamenti giurisprudenziali in materia di progettazione di edifici in cemento armato e limiti di competenza dei geometri, sul quotidiano giuridico telematico “www.altalex.com”, 17.11.2004;
  25. La nuova disciplina dei beni paesaggistici nel D.Lgs. 42/2004, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2004, p. 630;
  26. Note a margine del condono edilizio nella Regione Veneto, sulla Rivista telematica di diritto pubblico “www.lexitalia.it”, n. 12/2004;
  27. Impugnazione di una concessione edilizia da parte di concorrenti commerciali: ricorso collettivo e profili di legittimazione, in “Rivista giuridica dell’edilizia”, Giuffrè, 2004, I, p. 1704;
  28. La «sospensione» del permesso di costruire da parte dell’amministrazione comunale, in “Foro amministrativo - T.A.R.”, Giuffrè, 2004, p. 2282;
  29. Immissioni sonore e diritto alla salute. Intollerabile anche qualche decibel in più, in “D&G - Diritto e giustizia”, Giuffrè, 2005, fasc. 1, p. 40;
  30. Esclusiva competenza degli architetti per gli interventi sugli edifici storico-culturali (annotazione alla sentenza T.A.R. Sardegna, sez. I, 03.01.2005, n. 2), sul quotidiano giuridico telematico “www.altalex.com”, 11.02.2005;
  31. Il nuovo «condono ambientale» nella legge 308/2004, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2005, p. 138;
  32. Appalto di lavori pubblici: risoluzione del contratto e giurisdizione (annotazione a Cons. Stato, sez. V, 08.03.2005, n. 950), sul quotidiano giuridico telematico “www.altalex.com”, 14.03.2005;
  33. Portata e limiti della partecipazione al procedimento amministrativo dopo la legge n. 15/2005, sulla Rivista telematica di diritto pubblico “www.lexitalia.it”, n. 5/2005;
  34. Licenza commerciale: legittimazione al ricorso da parte di un concorrente (annotazione alla sentenza Cons. Stato, sez. V, 11.03.2005, n. 1040), sul quotidiano giuridico telematico “www.altalex.com”, 24.03.2005;
  35. La prelazione della P.A. in caso di alienazione di beni culturali, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2005, p. 386;
  36. Riparto di competenze tra architetti ed ingegneri per gli interventi su immobili di interesse storico-artistico, in “Appalti Urbanistica Edilizia”, Master edizioni, 2005, p. 131;
  37. Responsabilità per danni a terzi nell’appalto di opere pubbliche (annotazione alla sentenza Cass. civ., sez. III, 28.06.2005, n. 13934), sul quotidiano giuridico telematico “www.altalex.com”, 29.07.2005;
  38. Limiti all’obbligo di rimozione rifiuti a carico del titolare dell’area inquinata da terzi, in “Rivista giuridica dell’ambiente”, Giuffrè, 2005, p. 601;
  39. Costruzione di barriere fonoassorbenti e disciplina delle distanze legali, in “Il Merito”, Il Sole 24 ore Edizioni, 2005, fasc. 10, p. 20;
  40. Se nel sottotetto … si sta comodi non può essere pertinenza dell’appartamento, sul quotidiano giuridico telematico www.dirittoegiustizia.it, 18.10.2005;
  41. Bonifica ambientale ex art. 17 del decreto Ronchi: responsabilità del proprietario e onere reale sul bene contaminato, in “Foro amministrativo TAR”, Giuffrè, 2005, p. 1921;
  42. Decadenza del permesso di costruire per mancato inizio lavori tra vecchia e nuova disciplina, in “Urbanistica e Appalti”, Ipsoa, 2006, p. 101;
  43. Servitù di luci e vedute: limiti all’acquisto per usucapione, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2006, p. 78;
  44. Ristrutturazione su ruderi legittima solo se riconoscibili i connotati strutturali (annotazione alla sentenza T.R.G.A. Trentino Alto Adige, Bolzano, 07.03.2006, n. 97), sul quotidiano giuridico telematico “www.altalex.com”, 30.03.2006;
  45. Brevi note sulle possibilità edificatorie nelle zone agricole del Veneto dopo la L.R. n. 23/2005, sulla Rivista internet di diritto pubblico “www.lexitalia.it”, n. 6/2006;
  46. Periti edili e lavori pubblici: profili di incompetenza in materia di progettazione, direzione lavori e coordinamento della sicurezza, sul quotidiano giuridico telematico “www.altalex.com”, 03.07.2006;
  47. Ultime modifiche al “Codice Urbani” in tema di beni paesaggistici (commento al D.Lgs. n. 157/2006), in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2006, p. 506;
  48. Presupposti e limiti dell’azione risarcitoria da illegittimo diniego di un titolo edilizio, in “Urbanistica e Appalti”, Ipsoa, 2006, p. 1067;
  49. Applicabilità del principio di precauzione in materia urbanistica, in “Urbanistica e appalti”, Ipsoa, 2007, p. 1167;
  50. Variante semplificata per gli insediamenti produttivi, in “Urbanistica e appalti”, Ipsoa, 2008, p. 893;
  51. Tutela paesaggistica: i nuovi decreti correttivi, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2008, p. 637;
  52. Esenzione dal contributo di costruzione per le strutture pubbliche o di interesse generale, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2009, p. 95;
  53. Inquinamento acustico: limitazioni agli orari di apertura degli esercizi commerciali (annotazione alla sentenza T.A.R. Veneto, sez. III, 02.04.2009, n. 1071), sul quotidiano giuridico telematico “www.altalex.com”, 14.05.2009;
  54. Ricostruzione di condominio e legittimazione edilizia dei condòmini a semplice maggioranza, in “Urbanistica e appalti”, Ipsoa, 2009, p. 1123;
  55. La natura privata o pubblica dei parcheggi condominiali, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2009, p. 702;
  56. L’attuazione del “piano casa” nelle leggi regionali, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2009, p. 764;
  57. Valutazione di impatto ambientale: limiti e presupposti di impugnazione (annotazione alla sentenza Cons. Stato, sez. V, 26.02.2010, n. 1134), sul quotidiano giuridico telematico “www.altalex.com”, 19.03.2010;
  58. Trascrizione in Conservatoria del vincolo a parcheggio pertinenziale privato, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2010, p. 295;
  59. L’attività edilizia “libera” fra comunicazione al Comune e relazione asseverata, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2010, p. 424;
  60. La sanabilità edilizia degli abusi in zona vincolata, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2010, p. 636;
  61. L’autorizzazione paesaggistica semplificata, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2010, p. 705;
  62. La dichiarazione certificata di inizio attività - SCIA, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2010, p. 775;
  63. I parcheggi interrati della “Legge Tognoli” possono realizzarsi su aree pertinenziali esterne di terzi, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2011, p. 223;
  64. Il Decreto Sviluppo e le novità in materia urbanistico-edilizia, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2011, p. 565;
  65. La responsabilità del terzo acquirente in buona fede per illeciti edilizi e terreni lottizzati abusivamente, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2012, p. 25;
  66. Legittimazione edilizia dei singoli condòmini per intervenire sulle parti comuni e poteri comunali di verifica, in “Urbanistica e Appalti”, Ipsoa, 2012, p. 453;
  67. Il regime dei parcheggi dopo il “Decreto semplificazioni”, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2012, p. 433;
  68. Il nuovo “Decreto per la crescita” e le novità nel settore edilizio, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2012, p. 638;
  69. Distanza assoluta dal confine e principio della prevenzione: profili processuali e di merito, in “Urbanistica e Appalti”, Ipsoa, 2013, p. 711;
  70. Le semplificazioni in materia edilizia nel “Decreto del fare”, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2014, p. 12;
  71. Il vincolo va tutelato, in sede di sanatoria dell’opera abusiva, anche se posteriore all’abuso, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2014, p. 494;
  72. Il decreto “Sblocca Italia” e le novità nell’ambito edilizio, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2015, p. 161;
  73. L’acquisizione gratuita di immobili abusivi e la figura del proprietario incolpevole, in “Giurisprudenza italiana”, UTET, 2015, p. 2468;
  74. Vincoli conformativi o espropriativi: natura giuridica e criteri di distinzione, in “Urbanistica e appalti”, Ipsoa, 2016, p. 331;
  75. Preliminare di compravendita di immobile abusivo: limiti al trasferimento coattivo ex art. 2932 c.c., in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2016, p. 620.
  76. Preliminare di compravendita di immobile abusivo ed eventuali profili di nullità, in “Immobili & proprietà”, Ipsoa, 2017, p. 552.


Per la Rivista “Edilizia & Territorio” delle Edizioni “Il Sole 24 ore”, tra il 2009 ed il 2012, l’avv. Chinello ha seguito l’analisi ed il commento della disciplina normativa sul “Piano casa”, sia  a  livello  statale  che  regionale.
In particolare, ha curato i commenti alle seguenti normative locali sul “Piano casa”:
- Legge regione Umbria;

- L
egge provincia autonoma di Bolzano;
- L
egge regione Veneto;
- L
egge regione Emilia Romagna;
- L
egge regione Piemonte;
- Legge regione Puglia,
- Legge regione Lazio;
- Legge regione Abruzzo;
- Legge regione Basilicata;
- Legge regione Valle d’Aosta;
- Circolare interpretativa regione Veneto;
- Legge regione Marche;
- Legge regione Sardegna;
- Legge regione Liguria;
- Legge regione Friuli Venezia Giulia;
- Legge regione Molise;
- Legge regione Campania;
- Legge regione Sicilia;
- Legge regione Calabria;
- Circolare regione Marche su sopraelevazioni ed ampliamenti;
oltre ad aver redatto numerosi articoli di carattere generale e di sintesi sul medesimo argomento, apparsi su alcuni speciali della Rivista appositamente dedicati al “Piano casa”.

  • È co-autore di un testo di commento (a cura dell’Avv. Prof. C. Guccione, di Roma) alla disciplina sui lavori pubblici del Friuli Venezia Giulia, per la Collana “Strumenti regionali” della Casa Editrice Maggioli, dal titolo “I lavori pubblici nella Regioni Friuli-Venezia Giulia”, edito nel 2005.
  • È uno degli autori dell’opera collettanea “Guida al Piano casa del Veneto. Commento Organico alla legge regionale 8 luglio 2009 n. 14”, a cura di S. Dal Prà e A. Calegari, Padova, Logos, 2010.
  • È uno degli autori dell’opera collettanea “Codice e Regolamento unico dei contratti pubblici”, a cura di F. Caringella e M. Protto, edito da Dike Giuridica Editrice, nel 2011.
  • È uno degli autori dell’opera collettanea “Regolamento unico dei contratti pubblici”, a cura di F. Caringella e M. Protto, edito da Dike Giuridica Editrice, nel 2012.
  • È uno degli autori dell’opera collettanea “Il Piano casa della Regione Veneto. Guida operativa alla Legge Regionale n. 32 del 29 novembre 2013”, a cura di S. Dal Prà e G. Sartorato, Charta Bureau Edizioni, 2014.
  • È uno degli autori dell’opera collettanea “La nuova urbanistica veneta. Guida pratica alla L.R.V. n. 14/2017 sul Consumo del Suolo”, a cura di S. Dal Prà, G. Sartorato e A. Calegari, Padova, 2018.


In molteplici occasioni, l’avv. Domenico Chinello è stato chiamato come relatore nell’ambito di convegni e seminari di aggiornamento per amministratori, dirigenti e funzionari comunali, e/o per liberi professionisti, organizzato da ENAIP Veneto, da Amministrazioni comunali, da Ordini professionali e da Enti di formazione con riguardo ai principi generali dell’azione amministrativa e del procedimento amministrativo, ma anche in relazione alle problematiche attinenti i vizi dell’atto amministrativo, la risarcibilità degli interessi legittimi e la giustizia amministrativa, il pre-contenzioso amministrativo e il contenzioso giurisdizionale nel settore degli appalti pubblici, nonché la materia dei beni paesaggistici e dei titoli edilizi; l’autorizzazione paesaggistica semplificata; la segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), le novità introdotte dal “Decreto del fare”, l’acquisizione sanante in materia espropriativa, le novità in edilizia introdotte dal “Decreto Sblocca Italia”, etc.
Fra gli interventi degli ultimi anni si ricordano:

  • Correlatore al Forum nazionale, a Roma, il 23.06.2009 organizzato dalla Rivista “Edilizia & Territorio” de “Il sole 24 ore”, in materia di “Piano casa” statale.
  • Correlatore al convegno tenuto a Dolo il 23.10.2009 dal titolo “L’apparato sanzionatorio in materia paesaggistica. Sanzioni amministrative e penali”, organizzato con il patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Venezia.
  •  Relatore unico, a Roma, il 27.02.2010, all’Assemblea dei Presidenti degli Ordini provinciali degli Ingegneri, in materia di riparto di competenze fra tecnici laureati e non laureati nel settore dell’edilizia e sulle diverse conseguenze – amministrative, civili e penali – di eventuali violazioni sui titoli edificatori già rilasciati. Sugli stessi argomenti, ha successivamente tenuto relazioni in Convegni organizzati dalla Federazione degli Ordini degli Ingegneri delle Marche e dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Verona.
  • Correlatore al convegno tenuto a Dolo il 09.06.2010, dal titolo: “Le autorizzazioni paesaggistiche”.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 15.09.2010, dal titolo: “Gli interventi edilizi minori anche alla luce della nuova disciplina in tema di SCIA. Il nuovo regolamento sul procedimento semplificato di autorizzazione paesaggistica per interventi di lieve entità. Cenni sulla sanatoria catastale”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea, il 15.10.2010, dal titolo “La segnalazione di inizio attività (SCIA) in ambito edilizio”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Padova, il 20.12.2010, dal titolo “Il nuovo possibile quadro dei titoli edilizi”.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 29.06.2012, dal titolo “La tutela del paesaggio: le autorizzazioni paesaggistiche e gli accertamenti di compatibilità paesaggistica, il regime sanzionatorio. Le relazioni tra i provvedimenti finalizzati alla tutela del paesaggio e i correlati procedimenti in ambito urbanistico ed edilizio”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Campagna Lupia, il 23.05.2013, intitolato “La pianificazione operativa: strumenti e procedure per il piano degli interventi”, organizzato dall’Associazione Nazionale degli Urbanisti e Pianificatori, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, relazionando su “Il credito edilizio: natura giuridica, aspetti critici e problematiche operative”.
  • Correlatore al convegno “Le novità in tema di edilizia e di appalti pubblici contenute nel decreto legge 21 giugno 2013, n. 69”, tenuto ad Altavilla Vicentina (VI), il 29.10.2013 e ad Abano Terme (PD), il 05.11.2013.
  • Correlatore al convegno tenuto a Padova, il 14.12.2013, intitolato “Dichiarazione di pubblica utilità, provvedimento espropriativo, acquisizione ex art. 42-bis d.P.R. 327/2001”, organizzato dall’Associazione Veneta degli Avvocati Amministrativisti.
  • Correlatore nei convegni su “Decreto legge 12 settembre 2014 n. 133 “Sblocca Italia”, le novità in materia edilizia e urbanistica” tenuti a:
    -  Montagnana (PD), il 13.10.2014, con il patrocinio del Collegio dei geometri di Padova;
    - Altavilla Vicentina (VI), il 27.10.2014, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Vicenza;
    -  Rosà (VI), il 03.11.2014, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Vicenza;
    -  Padova, il 10.11.2014, presso e con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Padova;
    -  Quarto d’Altino (VE), il 17.11.2014, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Venezia;
    -  Vicenza, il 24.11.2014, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Vicenza;
    - Borgoricco (PD), il 01.12.2014, in collaborazione con l’Unione dei Comuni del Camposampierese;
    - Padova, il 09.12.2014, in collaborazione con la Provincia di Padova e col patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Padova;
    -  Asolo (TV), il 16.12.2014, in collaborazione con il Comune di Asolo.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 21.11.2014, dal titolo “La nuova circolare regionale sul terzo Piano casa”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 22.01.2016, dal titolo “Il piano urbanistico attuativo: procedimento e contenuti; analisi delle criticità e proposte per la loro soluzione”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 06.05.2016, dal titolo “Il nuovo Codice degli appalti”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 15.09.2016, dal titolo “I decreti legislativi 126 e 127 del 30.06.2016: il punto della situazione sui titoli e sui procedimenti edilizi”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Verona il 10.11.2016, dal titolo “I procedimenti edilizi (pdc - scia - dia - cil - cila)”, organizzato dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Verona.
  • Correlatore al convegno tenuto a Stra - Villa Pisani, il 17.12.2016, dal titolo “Pianificare la Storia. Convegno nazionale sul riuso del territorio tra teoria e pratica, organizzato dall’Associazione Nazionale degli Urbanisti e Pianificatori, con il patrocinio dell’Ordine e della Fondazione degli Architetti di Venezia, relazionando su “Aspetti giuridico/legali relativi all’intervento sull’esistente”.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 20.01.2017, dal titolo “SCIA 2 - Autorizzazioni paesaggistiche e nuove liberalizzazioni per interventi minori - Piano Casa e recenti sentenze T.A.R. Veneto ”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Padova, il 18.03.2017, intitolato “Le novità in materia edilizia e urbanistica introdotte dalla L.R. n. 30/2016”, organizzato dall’Associazione Veneta degli Avvocati Amministrativisti.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 24.03.2017, dal titolo “Il piano urbanistico attuativo e i titoli edilizi: procedimento, norme e vincoli. Analisi delle criticità e proposte per la loro soluzione”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 30.05.2017, dal titolo “L’autorizzazione paesaggistica: contenuti e procedimenti alla luce del d.P.R. 13.02.17, n. 31”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Longarone (BL) il 09.06.2017, dal titolo “Il punto sulla autorizzazione paesaggistica”, organizzato dal Centro Studi Bellunese.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 08.09.2017, dal titolo “La nuova legge regionale sul contenimento del consumo del suolo e le altre modifiche alla l.r. 11/2004 [l.r. 06.06.17, n. 14]”, organizzato dal Comune di Spinea.
  • Correlatore al convegno tenuto a Spinea il 11.05.2018, dal titolo “Effetti del regolamento edilizio tipo sui regolamenti comunali.
    Analisi della giurisprudenza sul Piano casa veneto, interventi nelle fasce di rispetto stradale, distanze legali e altezze degli edifici”, organizzato dal Comune di Spinea.